Logo iCLhub
Scarica | Condividi | Socializza
HOME    SCADENZARIO    ARCHIVIO    CHI SIAMO    ASSISTENZA    FAQ   
REGISTRATI
ACCEDI
Carrello  La tua lista (0)
Pubblica con noi

Pubblica non noi - Istituzioni

Sostienici

iAuditor

Documenti

  •   Gratuiti
  •   Con donazione

Tipologia

  •   Agenti fisici
  •   Agricoltura
  •   Agroalimentare
  •   Alcol e Lavoro
  •   Alcol e tossicodipendenza
  •   Allegati 3A-3B
  •   Allevamenti
  •   Ambiente
  •   Ambienti confinati
  •   Ambienti di lavoro
  •   Amianto
  •   Antincendio
  •   App iAuditor
  •   Appalti pubblici
  •   Apparecchi sollevamento
  •   Ascensori
  •   ATEX
  •   Attrezzature a pressione - PED
  •   Attrezzature lavoro
  •   Autofficine
  •   Benessere
  •   Buone pratiche
  •   Caduta in piano
  •   Calcestruzzo
  •   Caldo
  •   Campi elettromagnetici
  •   Cancerogeni
  •   Cantieri forestali
  •   Cave - AttivitÓ estrattive
  •   Certificazione ambientale
  •   Certificazione qualitÓ
  •   Certificazione Sicurezza
  •   Check-List
  •   Clima
  •   Codice Appalti
  •   Committente
  •   Compendium
  •   Condominio
  •   CSP - CSE
  •   Datore di lavoro (DL)
  •   Differenza di genere
  •   Direttiva Macchine
  •   Documentazione obbligatoria
  •   Documenti
  •   DPI
  •   DUVRI
  •   DVR
  •   DVR Procedure Standardizzate
  •   Edilizia
  •   Efficienza energetica
  •   Fibre Artificiali Vetrose
  •   Finanziamenti
  •   Fitosanitari
  •   Formatori
  •   Formazione professionale
  •   Formazione sicurezza
  •   Formulari
  •   Giurisprudenza
  •   HACCP
  •   Imbragature
  •   Impermeabilizzazioni
  •   Impianti biogas
  •   Impianti elettrici
  •   Impiantistica
  •   INAIL
  •   Incidenti rilevanti
  •   Industry 4.0
  •   Informazione
  •   Infortuni
  •   Inquinanti aria
  •   ISO 45001:2018
  •   Ispezioni e Controlli
  •   Jobs act
  •   L. 231/2001
  •   Lavoratori
  •   Lavori in quota
  •   Lavori sotto tensione
  •   Lavoro marittimo
  •   Legno
  •   Linee Guida
  •   Logistica
  •   Macchine a pressione
  •   Macchine utensili
  •   Magazzini
  •   Malattie professionali
  •   Mass Media
  •   Materiali
  •   Medico competente
  •   Metalmeccanica
  •   Modelli gestionali
  •   Movimentazione carichi
  •   Movimentazione manuale carichi
  •   Normativa
  •   Norme UNI
  •   Open data
  •   Organizzazione e benessere
  •   Palchi e fiere
  •   Parapetti
  •   Percezione del rischio
  •   Pesca
  •   Piano Operativo Sicurezza (POS)
  •   Piano Sicurezza Coordinam. (PSC)
  •   Pirotecnici
  •   PLE
  •   Politiche
  •   Ponteggi
  •   Primo Soccorso
  •   Privacy - GDPR
  •   Progettazione luoghi di lavoro
  •   Radiazioni Ionizzanti
  •   Radiazioni Ottiche (ROA)
  •   Radon
  •   Regolamento Prodotti Costruzione (CPR)
  •   Report
  •   Reti sotterranee
  •   Rifiuti
  •   Rischio biologico
  •   Rischio chimico
  •   Rischio elettrico
  •   Rischio idrogeologico
  •   Rischio sismico
  •   RLS/T
  •   Robot
  •   RSPP
  •   Sabbiatura
  •   Saldatura
  •   SanitÓ
  •   Scariche atmosferiche
  •   Scuola
  •   Seveso
  •   SGSL
  •   Sicurezza cantieri
  •   Sicurezza lavoro
  •   Slide tecniche
  •   Smart working
  •   Sovraccarico biomeccanico
  •   Stress lavoro correlato
  •   Stress termico
  •   Tessile
  •   Ufficio
  •   Valutazione dei Rischi
  •   Valutazione impatto ambientale
  •   Valutazione Impatto Sanitario
  •   Videoterminali (VDT)
  •   Volontariato

Lista documenti scelti

Nessun documento aggiunto

 
Immagine MANUALE ISPRA MONITORAGGIO PESTICIDI NELLE ACQUE
124 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn

MANUALE ISPRA MONITORAGGIO PESTICIDI NELLE ACQUE


Indicazioni per la scelta delle sostanze

Categoria: AMBIENTE
Tipologia: Inquinanti aria
Anno di pubblicazione: 2017 - Ver. 05/2017
Fonte: ISPRA - www.ispra.it

  GRATUITO

Abstract


Nuovo manuale ISPRA con documento che amplia e aggiorna le informazioni utili per la scelta delle sostanze da considerare nella programmazione del monitoraggio.

Descrizione


Pubblicato da ISPRA il nuovo manuale per il Monitoraggio nazionale dei pesticidi nelle acque (indicazioni per la scelta delle sostanze).

Nell’ambito del monitoraggio nazionale dei pesticidi nelle acque, l’ISPRA svolge una funzione di coordinamento e indirizzo tecnico-scientifico nei confronti di Regioni e Agenzie regionali per la protezione dell’ambiente.

Il documento amplia e aggiorna le informazioni utili per la scelta delle sostanze da considerare nella programmazione del monitoraggio, già fornite in precedenti documenti di indirizzo predisposti dall’Istituto.

Tali informazioni riguardano le sostanze rilevanti individuate dalla normativa comunitaria e nazionale, i dati di vendita, la pericolosità, i dati di monitoraggio e le indicazioni ottenute con l’utilizzo di indici di previsione dell’esposizione.

Nel documento è inoltre trattato il tema dei prodo... leggi tutto

Screenshot



Autore


Foto Autore

ISPRA


Feedback lasciati dagli utenti


loris antonio
5/5

una informazione per la salute di tutti
Giovanni
4/5
IGNAZIO
5/5

Ottimo
Pietro
4/5

Bene, bene
Giuseppe
5/5

Tema di grande interesse, ben trattato, ma purtroppo rimane arduo districarsi tra i vari enti per obbligarli a fare qualcosa di concreto per la nostra salute.

Documenti simili


Valutazione impatto ambientale
 5 recensioni
52 download
GRATIS Aggiungi  +
Fitosanitari
 8 recensioni
98 download
GRATIS Aggiungi  +
Valutazione impatto ambientale
 5 recensioni
30 download
GRATIS Aggiungi  +
Ambiente
 6 recensioni
60 download
GRATIS Aggiungi  +

Documenti d'archivio correlati


Pubblicato dall'ISPRA il RAPPORTO ATTIVITÀ 2017 SEZ. SOSTANZE PERICOLOSE (VAL-RTEC-TEC), che riguarda i compiti assegnati all’Istituto dalla normativa nazionale di attuaz...
Rilasciate dal SNPA le Linea guida per la gestione delle emergenze antropiche e naturali ruolo e relazioni del sistema nazionale di protezione dell’ambiente (SNPA Delibera 31/2018)....
AIPE (Associazione Italiana Polistirene Espanso) e CORTEXA (Consorzio per la cultura del sistema a cappotto) hanno deciso di elaborare congiuntamente un documento che traccia e definisce ...
II Parlamento Europeo nella seduta del 17 aprile 2018 ha dato il via libera definitivo alla Proposta di direttiva di modifica della direttiva sull'efficienza in edilizia: obiettivo ed...