Logo iCLhub
Scarica | Condividi | Socializza
HOME    SCADENZARIO    ARCHIVIO    CHI SIAMO    ASSISTENZA    FAQ   
REGISTRATI
ACCEDI
Carrello  La tua lista (0)
Pubblica con noi

Pubblica non noi - Istituzioni

Sostienici

iAuditor

Documenti

  •   Gratuiti
  •   Con donazione

Tipologia

  •   Acqua
  •   Agenti fisici
  •   Agricoltura
  •   Agroalimentare
  •   Alcol e Lavoro
  •   Alcol e tossicodipendenza
  •   Allegati 3A-3B
  •   Allevamenti
  •   Ambienti
  •   Ambienti confinati
  •   Ambienti di lavoro
  •   Amianto
  •   Antincendio
  •   App iAuditor
  •   Appalti pubblici
  •   Apparecchi sollevamento
  •   Ascensori
  •   ATEX
  •   Attrezzature a pressione - PED
  •   Attrezzature lavoro
  •   Autofficine
  •   Benessere
  •   Beni culturali
  •   Buone pratiche
  •   Caduta in piano
  •   Calcestruzzo
  •   Caldo
  •   Campi elettromagnetici
  •   Cancerogeni
  •   Cantieri forestali
  •   Cave - AttivitÓ estrattive
  •   Certificazione ambientale
  •   Certificazione qualitÓ
  •   Certificazione Sicurezza
  •   Check-List
  •   Clima
  •   Codice Appalti
  •   Committente
  •   Compendium
  •   Condominio
  •   CSP - CSE
  •   Datore di lavoro (DL)
  •   Differenza di genere
  •   Direttiva Macchine
  •   Documentazione obbligatoria
  •   Documenti
  •   DPI
  •   DUVRI
  •   DVR
  •   DVR Procedure Standardizzate
  •   Ecosistemi
  •   Edilizia
  •   Efficienza energetica
  •   Emergenze
  •   Fibre Artificiali Vetrose
  •   Finanziamenti e investimenti
  •   Fitosanitari
  •   Formatori
  •   Formazione professionale
  •   Formazione sicurezza
  •   Formulari
  •   Gas Serra
  •   Gas Tossici
  •   Giurisprudenza
  •   Green economy
  •   Gr¨
  •   HACCP
  •   Idrogeno
  •   Imbragature
  •   Impermeabilizzazioni
  •   Impianti biogas
  •   Impianti elettrici
  •   Impiantistica
  •   INAIL
  •   Incidenti rilevanti
  •   Industry 4.0
  •   Informazione
  •   Infortuni
  •   Inquinanti aria
  •   Invecchiamento attivo
  •   ISO 45001:2018
  •   Ispezioni e Controlli
  •   Jobs act
  •   L. 231/2001
  •   Lavoratori
  •   Lavori in quota
  •   Lavori sotto tensione
  •   Lavoro marittimo
  •   Legno
  •   Linee Guida
  •   Logistica
  •   Macchine a pressione
  •   Macchine utensili
  •   Magazzini
  •   Malattie professionali
  •   Mass Media
  •   Materiali
  •   Medico competente
  •   Metalmeccanica
  •   Microclima
  •   Modelli gestionali
  •   Movimentazione carichi
  •   Movimentazione Manuale Carichi - MMC
  •   Movimentazione terra
  •   Nanotecnologie
  •   Normative
  •   Norme UNI
  •   Open data
  •   Organizzazione e benessere
  •   Palchi e fiere
  •   Parapetti
  •   Percezione del rischio
  •   Pesca
  •   Piano Operativo Sicurezza (POS)
  •   Piano Sicurezza Coordinam. (PSC)
  •   Pirotecnici
  •   PLE
  •   Politiche
  •   Prevenzione
  •   Primo Soccorso
  •   Privacy - GDPR
  •   Progettazione luoghi di lavoro
  •   Radiazioni Ionizzanti
  •   Radiazioni Ottiche (ROA)
  •   Radioprotezione
  •   Radon
  •   Regolamento Prodotti Costruzione - CPR
  •   Report
  •   Reti sotterranee
  •   Rifiuti
  •   Rischio biologico
  •   Rischio chimico
  •   Rischio elettrico
  •   Rischio idrogeologico
  •   Rischio sismico
  •   RLS/T
  •   Robot
  •   RSPP
  •   Sabbiatura
  •   Saldatura
  •   SanitÓ
  •   Scariche atmosferiche
  •   Scuola
  •   Seveso
  •   SGSL
  •   Sicurezza cantieri
  •   Sicurezza lavori
  •   Slide tecniche
  •   Smart Road
  •   Smart working
  •   Sovraccarico biomeccanico
  •   Stress lavoro correlato
  •   Stress termico
  •   Sviluppo Sostenibile
  •   Tessile
  •   Testo Unico Sicurezza Lavoro [TUSL]
  •   Ufficio
  •   Valutazione dei Rischi
  •   Valutazione impatto ambientale
  •   Valutazione Impatto Sanitario
  •   Videoterminali (VDT)
  •   Volontariato

Lista documenti scelti

Nessun documento aggiunto

 
Immagine PRASSI UNI SU RESPONSABILITA' SOCIALE ORGANIZZAZIONI
197 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn

PRASSI UNI SU RESPONSABILITA' SOCIALE ORGANIZZAZIONI


ResponsabilitÓ sociale delle organizzazioni, pubblicata la prassi di riferimento

Categoria: SICUREZZA LAVORO
Tipologia: Buone pratiche
Anno di pubblicazione: 2016 - Ver. 1.0
Fonte: UNI - www.uni.com
  4.27/5 su 11 recensioni  -

  GRATUITO

Abstract


Pubblicata la prassi di riferimento UNI/PDR 18:2016 che recepisce e rende applicabili gli indirizzi operativi per l’implementazione della UNI ISO 26000, lo standard internazionale di riferimento in tema di azioni sociali da parte di enti ed istituzioni.

Descrizione


Resa pubblica la Prassi di Riferimento UNI/PdR 18:2016, che recepisce e rende applicabili gli indirizzi operativi per l’implementazione della UNI ISO 26000, norma che ad oggi rappresenta lo standard internazionale di riferimento in tema di azioni sociali da parte di enti ed istituzioni.

Il documento è volume di 80 pagine pieno di spunti concettuali, soluzioni ed esempi applicativi di facile riproducibilità in qualunque tipo di ente o di organizzazione, pubblica o privata, lucrativa o non.

Affronta e chiarisce le tematiche più critiche presenti nella UNI ISO 26000 e di più difficile realizzazione: la materialità (materiality), la responsabilità di rendere conto (accountability) ed il coinvolgimento dei portatori di interesse (stakeholder engagement). In pratica la comunicazione il più possibile completa, esauriente e trasparente delle attività e degli impatti che un ente produce in ambito sociale, ambientale, economico. 

All'interno della norma si ritrovano inoltre utili indicazioni anche per la salute e la sicurezza sul lavoro e il benessere di addetti e lavoratori:
1) la segnalazione near-misses, “quasi” infortunio sul lavoro o un “mancato” incidente professionale, distinguendolo per causa, età, provenienza, e genere;
2) compiere anamnesi lavorative e screening medico-sanitari distinti per sesso;
3) dare sostegno e assistenza a parenti disabili di lavoratori e addetti;
4) patrocinare misure utili al reinserimento lavorativo di persone disabili;
5) agevolare i dipendenti con l’erogazione di mutui a tasso agevolato o creando mense e asili nido interni o in convenzione oppure favorire l’utilizzo di navette al posto delle auto personali;
6) concedere orari flessibili in grado di armonizzare tempi di vita e di lavoro;
7) promuovere corsi e iniziative di formazione continua;
8) sostenere attività di rilevazione e di monitoraggio del benessere organizzativo attraverso colloqui individuali e sportelli di ascolto.

 

Leggi tutto


Screenshot



Autore


Foto Autore

INAIL


Autore


Foto Autore

UNI


Feedback lasciati dagli utenti


Giuseppe
4/5
IGNAZIO
4/5

Buono
Davide
5/5
Luca
4/5

le organizzazioni si stanno preparando per il futuro
giovanni
4/5

ottimo!!

Documenti simili


Emergenze
8 download
GRATIS Aggiungi  +
Impianti elettrici
 16 recensioni
255 download
GRATIS Aggiungi  +
265 download
GRATIS Aggiungi  +
INAIL
 3 recensioni
88 download
GRATIS Aggiungi  +

Documenti d'archivio correlati


L'INL fornisce chiarimenti in merito alla circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali relativa alla sentenza di incostituzionalità della Corte Costituzionale n...
L'Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro (INAIL) ha pubblicato un documento sui principi fondanti della promozione della salute sui luoghi di lavoro.
Atti del Seminario "Gli  RLS a 10 anni dall’approvazione del Testo Unico: punti di forza e di debolezza di una figura centrale nel sistema della preven...
La Commissione per gli interpelli in materia di salute e sicurezza del Ministero del Lavoro, con interpello n.6 del 18 luglio 2018, ha fornito, all’organizzazione Cub Trasporti, un ...