Logo iCLhub
Scarica | Condividi | Socializza
HOME    SCADENZARIO    ARCHIVIO    CHI SIAMO    ASSISTENZA    FAQ   
REGISTRATI
ACCEDI
Carrello  La tua lista (0)
Pubblica con noi

Pubblica non noi - Istituzioni

Sostienici

iAuditor

Documenti

  •   Gratuiti
  •   Con donazione

Tipologia

  •   Acqua
  •   Agenti fisici
  •   Agricoltura
  •   Agroalimentare
  •   Alcol e Lavoro
  •   Alcol e tossicodipendenza
  •   Allegati 3A-3B
  •   Allevamenti
  •   Ambienti
  •   Ambienti confinati
  •   Ambienti di lavoro
  •   Amianto
  •   Antincendio
  •   App iAuditor
  •   Appalti pubblici
  •   Apparecchi sollevamento
  •   Ascensori
  •   ATEX
  •   Attrezzature a pressione - PED
  •   Attrezzature lavoro
  •   Autofficine
  •   Benessere
  •   Beni culturali
  •   Buone pratiche
  •   Caduta in piano
  •   Calcestruzzo
  •   Caldo
  •   Campi elettromagnetici
  •   Cancerogeni
  •   Cantieri forestali
  •   Cave - Attività estrattive
  •   Certificazione ambientale
  •   Certificazione qualità
  •   Certificazione Sicurezza
  •   Check-List
  •   Clima
  •   Codice Appalti
  •   Committente
  •   Compendium
  •   Condominio
  •   CSP - CSE
  •   Datore di lavoro (DL)
  •   Differenza di genere
  •   Direttiva Macchine
  •   Documentazione obbligatoria
  •   Documenti
  •   DPI
  •   DUVRI
  •   DVR
  •   DVR Procedure Standardizzate
  •   Ecosistemi
  •   Edilizia
  •   Efficienza energetica
  •   Emergenze
  •   Fibre Artificiali Vetrose
  •   Finanziamenti e investimenti
  •   Fitosanitari
  •   Formatori
  •   Formazione professionale
  •   Formazione sicurezza
  •   Formulari
  •   Gas Serra
  •   Gas Tossici
  •   Giurisprudenza
  •   Green economy
  •   Grù
  •   HACCP
  •   Idrogeno
  •   Imbragature
  •   Impermeabilizzazioni
  •   Impianti biogas
  •   Impianti elettrici
  •   Impiantistica
  •   INAIL
  •   Incidenti rilevanti
  •   Industry 4.0
  •   Informazione
  •   Infortuni
  •   Inquinanti aria
  •   Invecchiamento attivo
  •   ISO 45001:2018
  •   Ispezioni e Controlli
  •   Jobs act
  •   L. 231/2001
  •   Lavoratori
  •   Lavori in quota
  •   Lavori sotto tensione
  •   Lavoro marittimo
  •   Legno
  •   Linee Guida
  •   Logistica
  •   Macchine a pressione
  •   Macchine utensili
  •   Magazzini
  •   Malattie professionali
  •   Mass Media
  •   Materiali
  •   Medico competente
  •   Metalmeccanica
  •   Microclima
  •   Modelli gestionali
  •   Movimentazione carichi
  •   Movimentazione Manuale Carichi - MMC
  •   Movimentazione terra
  •   Nanotecnologie
  •   Normative
  •   Norme UNI
  •   Open data
  •   Organizzazione e benessere
  •   Palchi e fiere
  •   Parapetti
  •   Percezione del rischio
  •   Pesca
  •   Piano Operativo Sicurezza (POS)
  •   Piano Sicurezza Coordinam. (PSC)
  •   Pirotecnici
  •   PLE
  •   Politiche
  •   Primo Soccorso
  •   Privacy - GDPR
  •   Progettazione luoghi di lavoro
  •   Radiazioni Ionizzanti
  •   Radiazioni Ottiche (ROA)
  •   Radioprotezione
  •   Radon
  •   Regolamento Prodotti Costruzione - CPR
  •   Report
  •   Reti sotterranee
  •   Rifiuti
  •   Rischio biologico
  •   Rischio chimico
  •   Rischio elettrico
  •   Rischio idrogeologico
  •   Rischio sismico
  •   RLS/T
  •   Robot
  •   RSPP
  •   Sabbiatura
  •   Saldatura
  •   Sanità
  •   Scariche atmosferiche
  •   Scuola
  •   Seveso
  •   SGSL
  •   Sicurezza cantieri
  •   Sicurezza lavori
  •   Slide tecniche
  •   Smart Road
  •   Smart working
  •   Sovraccarico biomeccanico
  •   Stress lavoro correlato
  •   Stress termico
  •   Sviluppo Sostenibile
  •   Tessile
  •   Testo Unico Sicurezza Lavoro [TUSL]
  •   Ufficio
  •   Valutazione dei Rischi
  •   Valutazione impatto ambientale
  •   Valutazione Impatto Sanitario
  •   Videoterminali (VDT)
  •   Volontariato

Lista documenti scelti

Nessun documento aggiunto

 
Immagine LINEE GUIDA E MASSIMA SICUREZZA TECNOLOGICAMENTE FATTIBILE
284 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn

LINEE GUIDA E MASSIMA SICUREZZA TECNOLOGICAMENTE FATTIBILE


Il valore giuridico delle Linee Guida

Categoria: NORMATIVA
Tipologia: Giurisprudenza
Anno di pubblicazione: 2015 - Ver. 1.0
Fonte: Puntosicuro.it - anna.guardavilla@libero.it
  4.00/5 su 13 recensioni  -

  GRATUITO

Abstract


Slide tecnico giurisprudenziali sul valore normativo delle linee guida su specifici settori o della massima sicurezza tecnicamente fattibile in un determinato contesto.

Descrizione


Rese disponibili dal sito Puntosicuro le slide dell'Avvocato Anna Guardavilla dal titolo “Il valore delle Linee guida”, presentate al convegno “FAV- Le fibre artificiali vetrose. Linee Guida della Conferenza Stato Regioni sui rischi e le misure di prevenzione per la tutela della salute” e in riferimento al documento della Conferenza Stato Regioni 25.03.2015: Intesa sulle Linee guida per l’applicazione della normativa inerente i rischi di esposizioni e le misure di prevenzione per la tutela della salute alle fibre artificiali vetrose (FAV).

Il documento riporta una serie di riferimenti alla “massima sicurezza fattibile” in alcune sentenze significative (a partire dalla giurisprudenza correlata al grave incidente avvenuto nel 2007all’acciaieria Thyssenkrupp di Torino e un riferimento specifico alle linee guida presente in unasentenza del 22 ottobre 2010 del Tribunale di Asti.), oltre a ricordarci che il loro valore giuridico è correlato all’ art. 2087 del Codice civile che pone il principio della cosiddetta “massima sicurezza tecnologicamente fattibile” (ricordiamo che l’art. 2087 c.c. (Tutela delle condizioni di lavoro) indica che ‘l’imprenditore è tenuto ad adottare nell’esercizio dell’impresa le misure che, secondo la particolarità del lavoro, l’esperienza e la tecnica, sono necessarie a tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei prestatori di lavoro’).

Focus sul concetto giurisprudenziale della "massima sicurezza fattibile" così come definito nel TUSL (D.Lgs. 81/2008, art. 2):
1) Prevenzione: il complesso delle disposizioni o misure necessarie anche secondo la particolarità del lavoro, l’esperienza e la tecnica, per evitare o diminuire i rischi professionali nel rispetto della salute della popolazione e dell’integrità dell’ambiente esterno.
2) Buone prassi: soluzioni organizzative o procedurali coerenti con la normativa vigente e con le norme di buona tecnica, adottate volontariamente e finalizzate a promuovere la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro attraverso la riduzione dei rischi e il miglioramento delle condizioni di lavoro, elaborate e raccolte dalle regioni, dall’ISPESL, dall’INAIL e dagli organismi paritetici, validate dalla Commissione consultiva permanente, previa istruttoria tecnica dell’ISPESL, che provvede a assicurarne la più ampia diffusione;
3) Norma tecnica: specifica tecnica, approvata e pubblicata da un’organizzazione internazionale, da un organismo europeo o da un organismo nazionale di normalizzazione, la cui osservanza non sia obbligatoria;
4) Linee guida: atti di indirizzo e coordinamento per l’applicazione della normativa in materia di salute e sicurezza predisposti dai ministeri, dalle regioni, dall’ISPESL e dall’INAIL e approvati in sede di Conferenza Stato-Regioni.

In conclusione del ragionamento, si ripropone il senso del Testo Unico, che indica come possano intendersi quali “linee guida” solo quegli atti di indirizzo emanati da una rosa ristretta di organismi pubblici a cui la legge ha riconosciuto l’autorevolezza e la legittimazione istituzionale necessaria.





 

Leggi tutto


Screenshot



Autore


Foto Autore

Avv. Anna Guardavilla


Feedback lasciati dagli utenti


SAVERIO
4/5
Pietro
4/5
Enzo
5/5
Claudio
5/5
Giuseppe
5/5

Documenti simili


Antincendio
 14 recensioni
159 download
GRATIS Aggiungi  +
Regolamento Prodotti Costruzione - CPR
21 download
4,50 € Aggiungi  +
468 download
GRATIS Aggiungi  +
477 download
GRATIS Aggiungi  +

Documenti d'archivio correlati


La Cassazione Penale ha dichiarato che la violazione delle norme di sicurezza degli edifici comunali, tra cui le scuole, sono ascrivibili al sindaco e non al dirigente responsabile della ...
Il giorno 17 luglio 2018 si è tenuto il secondo appuntamento del “Flash Webinar Ance sui lavori pubblici”, riguardante l'esclusione dalle gare di appalto per grave ...
L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato la circolare n.10 dell'11 luglio 2018, con la quale fornisce le indicazioni di carattere operativo, condivise con il Minister...
Pubblicata in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea la direttiva 2018/957, recante modifica della direttiva 96/71/CE, relativa al distacco dei lavoratori nell'ambito di una prest...