Logo iCLhub
Scarica | Condividi | Socializza
HOME    SCADENZARIO    ARCHIVIO    CHI SIAMO    ASSISTENZA    FAQ   
REGISTRATI
ACCEDI
Carrello  La tua lista (0)
Pubblica con noi

Pubblica non noi - Istituzioni

Sostienici

iAuditor

Documenti

  •   Gratuiti
  •   Con donazione

Tipologia

  •   Acqua
  •   Agenti fisici
  •   Agricoltura
  •   Agroalimentare
  •   Alcol e Lavoro
  •   Alcol e tossicodipendenza
  •   Allegati 3A-3B
  •   Allevamenti
  •   Ambienti
  •   Ambienti confinati
  •   Ambienti di lavoro
  •   Amianto
  •   Antincendio
  •   App iAuditor
  •   Appalti pubblici
  •   Apparecchi sollevamento
  •   Ascensori
  •   ATEX
  •   Attrezzature a pressione - PED
  •   Attrezzature lavoro
  •   Autofficine
  •   Benessere
  •   Beni culturali
  •   Buone pratiche
  •   Caduta in piano
  •   Calcestruzzo
  •   Caldo
  •   Campi elettromagnetici
  •   Cancerogeni
  •   Cantieri forestali
  •   Cave - Attività estrattive
  •   Certificazione ambientale
  •   Certificazione qualità
  •   Certificazione Sicurezza
  •   Check-List
  •   Clima
  •   Codice Appalti
  •   Committente
  •   Compendium
  •   Condominio
  •   CSP - CSE
  •   Datore di lavoro (DL)
  •   Differenza di genere
  •   Direttiva Macchine
  •   Documentazione obbligatoria
  •   Documenti
  •   DPI
  •   DUVRI
  •   DVR
  •   DVR Procedure Standardizzate
  •   Ecosistemi
  •   Edilizia
  •   Efficienza energetica
  •   Emergenze
  •   Fibre Artificiali Vetrose
  •   Finanziamenti e investimenti
  •   Fitosanitari
  •   Formatori
  •   Formazione professionale
  •   Formazione sicurezza
  •   Formulari
  •   Gas Serra
  •   Gas Tossici
  •   Giurisprudenza
  •   Green economy
  •   Grù
  •   HACCP
  •   Idrogeno
  •   Imbragature
  •   Impermeabilizzazioni
  •   Impianti biogas
  •   Impianti elettrici
  •   Impiantistica
  •   INAIL
  •   Incidenti rilevanti
  •   Industry 4.0
  •   Informazione
  •   Infortuni
  •   Inquinanti aria
  •   Invecchiamento attivo
  •   ISO 45001:2018
  •   Ispezioni e Controlli
  •   Jobs act
  •   L. 231/2001
  •   Lavoratori
  •   Lavori in quota
  •   Lavori sotto tensione
  •   Lavoro marittimo
  •   Legno
  •   Linee Guida
  •   Logistica
  •   Macchine a pressione
  •   Macchine utensili
  •   Magazzini
  •   Malattie professionali
  •   Mass Media
  •   Materiali
  •   Medico competente
  •   Metalmeccanica
  •   Microclima
  •   Modelli gestionali
  •   Movimentazione carichi
  •   Movimentazione Manuale Carichi - MMC
  •   Movimentazione terra
  •   Nanotecnologie
  •   Normative
  •   Norme UNI
  •   Open data
  •   Organizzazione e benessere
  •   Palchi e fiere
  •   Parapetti
  •   Percezione del rischio
  •   Pesca
  •   Piano Operativo Sicurezza (POS)
  •   Piano Sicurezza Coordinam. (PSC)
  •   Pirotecnici
  •   PLE
  •   Politiche
  •   Prevenzione
  •   Primo Soccorso
  •   Privacy - GDPR
  •   Progettazione luoghi di lavoro
  •   Radiazioni Ionizzanti
  •   Radiazioni Ottiche (ROA)
  •   Radioprotezione
  •   Radon
  •   Regolamento Prodotti Costruzione - CPR
  •   Report
  •   Reti sotterranee
  •   Rifiuti
  •   Rischio biologico
  •   Rischio chimico
  •   Rischio elettrico
  •   Rischio idrogeologico
  •   Rischio sismico
  •   RLS/T
  •   Robot
  •   RSPP
  •   Sabbiatura
  •   Saldatura
  •   Sanità
  •   Scariche atmosferiche
  •   Scuola
  •   Seveso
  •   SGSL
  •   Sicurezza cantieri
  •   Sicurezza lavori
  •   Slide tecniche
  •   Smart Road
  •   Smart working
  •   Sovraccarico biomeccanico
  •   Stress lavoro correlato
  •   Stress termico
  •   Sviluppo Sostenibile
  •   Tessile
  •   Testo Unico Sicurezza Lavoro [TUSL]
  •   Ufficio
  •   Valutazione dei Rischi
  •   Valutazione impatto ambientale
  •   Valutazione Impatto Sanitario
  •   Videoterminali (VDT)
  •   Volontariato

Lista documenti scelti

Nessun documento aggiunto

 
Immagine CHECK LIST AUTOVALUTAZIONE COLTIVAZIONI CAMPI CONTAMINATI
142 download
Condividi su Facebook Condividi su Google+ Condividi su Twitter Condividi su LinkedIn

CHECK LIST AUTOVALUTAZIONE COLTIVAZIONI CAMPI CONTAMINATI


Prevenzione e protezione dei lavoratori agricoli

Categoria: SICUREZZA SETTORIALE
Tipologia: Agricoltura
Anno di pubblicazione: 2016 - Ver. 1.0
Fonte: ATS Brescia - www.ats-brescia.it
  4.11/5 su 9 recensioni  -

  GRATUITO

Abstract


Check List di autovalutazione e slide formative ATS Brescia su rischi coltivazione campi inquinati da PCB, diossine e altro.

Descrizione


L'ATS di Brescia ha rilasciato un set per i datori di lavoro composto da Check List di autovalutazione e slide formative per un progetto di prevenzione nelle Aziende agricole che coltivano campi inquinati da PCB, diossine e altro.

Dal 2001 si sa che ampia parte del territorio dei Comuni di Brescia, Castelmella, Capriano del Colle e Flero sono stati interessati da un diffuso inquinamento del suolo da PCB, PCDD e metalli pesanti. Molti studi sono stati portati a termine ed alcuni sono ancora in atto per indagare sulle dimensioni e qualità dell’inquinamento e sui possibili danni alla salute della popolazione.

Su proposta dell’Agenzia di Tutela della Salute di Brescia, anche nel 2016 i Comuni interessati hanno reiterato l’Ordinanza del Sindaco a tutela della salute pubblica finalizzata, tra l’altro, all’imposizione di alcuni limiti all’utilizzo dei suoli agricoli con lo scopo primario di interrompere la catena alimentare, responsabile principale del passaggio dal suolo all’uomo delle sostanze inquinanti. In sostanza si ordina il divieto di coltivazione e irrigazione dei campi, salvo la possibilità della concessione di deroga da parte del Comune, previo parere ATS. Tale deroga, al fine di controllare la catena alimentare a protezione della salute pubblica, è condizionata dalla prescrizione di buone pratiche agricole e dall’obbligo per i coltivatori di analizzare i prodotti prima di utilizzarli per l’alimentazione animale o di immetterli direttamente sul mercato.

Per quanto riguarda la tutela della salute dei lavoratori delle aziende agricole richiedenti la deroga, nell’Ordinanza viene indicato, unitamente al richiamo a preferire l’impiego di mezzi agricoli muniti di cabina climatizzata, l’obbligo per ogni azienda di effettuare la valutazione del rischio specifico e quindi di prendere i provvedimenti conseguenti, informazione degli addetti compresa. Non essendo noto quale cognizione e consapevolezza dei rischi per la salute abbiano acquisito le aziende in questione, la qualità delle valutazioni dei rischi e come realmente vengano svolte le varie lavorazioni agricole, nonché quali misure preventive e protettive di igiene del lavoro e di igiene personale siano state messe in atto, ATS Brescia ha attivato uno specifico piano mirato di prevenzione.

Oltre al Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (SPSAL) sono coinvolti l’intero Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria (DIPS) ed il Dipartimento Veterinario che, in accordo anche con le associazioni delle imprese agricole ed i rappresentanti dei lavoratori, hanno attivato in prima istanza azioni di assistenza alle imprese ed ai Comuni coinvolti.

In seguito è prevista una seconda fase di verifica dell'efficacia.

Leggi tutto


Screenshot



Autore


Foto Autore

ATS Brescia


Feedback lasciati dagli utenti


CLAUDIO
4/5
Paolo
2/5

documento non strettamente inerente il settore da me gestito. Ma di interesse generale
Antonio
5/5
Fiorenzo
4/5
Pietro
4/5

Documenti simili


Nanotecnologie
 1 recensione
24 download
GRATIS Aggiungi  +
Radiazioni Ionizzanti
 3 recensioni
59 download
GRATIS Aggiungi  +
Movimentazione terra
 3 recensioni
57 download
GRATIS Aggiungi  +
Lavoro marittimo
 1 recensione
9 download
GRATIS Aggiungi  +

Documenti d'archivio correlati


Il Ministero dell'Interno ha pubblicato una circolare avente come oggetto la licenza di trasporto di prodotti esplodenti. 
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato il 46° Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti (CNIT), relativo all'anno 2016-2017, con i risultati de...
Pubblicato lo schema del decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive concernente funzioni e compiti del corpo nazionale dei vigili del fuoco e l'ordinamento del ...
Il Ministero dell'Interno ha pubblicato la linea guida di ispezioni di fabbriche e depositi di fuochi d'artificio.